Ermal Meta, Polemica-shock: “sei nato in Albania, mica è colpa mia!

Ermal Meta contro dj Aniceto, su twitter si scatena l’imbarazzante polemica nei confronti del cantante – Era tra i favoriti del Festival di Sanremo 2017 e la sua versione di “Amara terra mia” è riuscita a conquistare il primo posto nella serata delle cover. Eppure per Ermal Meta non sono mancate le critiche, anche da parte di personaggi noti nel mondo della musica. Nelle ultime ore il cantante di “Vietato morire” si è ritrovato al centro di uno scontro con il dj Aniceto, che pare non abbia mandato già il fatto che il cantante si sia conquistato il premio della Critica a Sanremo 2017. Si potrebbe pensare che una polemica del genere nasca da diversi gusti musicali o artistici, dal fatto che la canzone non sia piaciuta al dj o cose simili, invece la questione è ben diversa. Pare infatti che la polemica del Dj Aniceto nasca dal fatto che il cantante è albanese. Una critica che ha in poco sollevato tutto il web contro di lui e che ha suscitato l’immediato intervento dello stesso Ermal Meta.Ermal Meta contro dj Aniceto, il web sbalordito: “Sei albanese, mica è colpa mia!” – Un botta e risposta sotto forma di tweet quello tra Dj Aniceto ed Ermal Meta, che ha suscitato non poco scalpore. “Sarà pure Fiorello, ma comunque mi sembra un pò fuori luogo fa vincere un extracomunitario a Sanremo 2017 mi sembra un pò troppo” scrive dj Aniceto con tanto di hashtag Ermal Meta. La risposta del cantante non si fa attendere e, condividendo tale tweet, scrive: “La tenerezza che fa l’ignoranza e l’imbarazzo di cancellare le tracce dopo un’affermazione così stupida” scrive Ermal riferendosi, probabilmente, al gesto di eliminare poco dopo il messaggio contro di lei. Il botta e risposta continua con la risposta del dj: “Caro Ermal Meta, capisco la spocchia del vincitore, ma sei nato in Albania, mica è colpa mia!”; continua ancora il cantante “Se facessero un campionato di cogl**ni tu arriveresti secondo. Sai perchè? Perchè sei cogl**ne! Addio mangiatore di byte!”. È a questo punto che arriva la risposta conclusiva del dj Aniceto: “Ermal Meta siamo una bella coppia allora, ci manca il terzo, quello che sta al centro. Addio anche a te caro!”

ilsussidiario.net

Comments

comments

You might also like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *